Home Tutto sul Truck CARMELA ESPOSITO, A TU PER TU CON LA CEMA

CARMELA ESPOSITO, A TU PER TU CON LA CEMA

8 Minuti di lettura
0
0
659
cema s.p.a

Con 5 filiali dislocate tra centro, sud e isole, un’esperienza nel settore d’oltre cinquant’anni e un incremento di fatturato in continua crescita (+ 38% negli ultimi quattro anni e un ]8,4% rispetto al primo semestre dello scorso anno), CEMA s.p.a. è senza dubbio un punto di riferimento nel campo della ricambistica per truck e bus. Carmela Esposito, Presidente e Amministratore Delegato della società, rappresenta il filo conduttore tra la storia passata e il presente dell’azienda, senza perdere mai di vista l’elemento fondante da cui è nata l’esperienza CEMA: L’INNOVAZIONE.

 

Signora Esposito, ci può raccontare come nasce l’avventura della CEMA?

L’azienda nasce da una costola dell’officina che mio padre aprì nei primissimi anni 60. Fu proprio lui ad avere l’idea di creare un magazzino per la ricambistica, poiché l’officina già all’epoca smaltiva una grossa dose di lavoro e faceva un gran consumo di materiale, così tentò il salto nel commercio e da allora non abbiamo più lasciato questo settore. All’epoca iniziammo come concessionaria Iveco, trattando solo prodotti di primo impianto, in seguito ci siamo aperti anche all’after market ed ancora oggi manteniamo questa natura polivalente.

Proprio suo padre creò una grossa innovazione nel mondo della ricambistica. Ce ne parla?

Si, papà è stato l’inventore della cosiddetta “balestra Jumbo”, che è stata davvero un’innovazione, specialmente se consideriamo che negli anni ’60 i fondi stradali sui quali circolavano i camion erano spesso sconnessi; erano anni di grande sviluppo economico e i rimorchi caricavano spesso tantissimo materiale: questo tipo di sospensione permetteva di alleggerire notevolmente il carico sugli assi e fu una piccola rivoluzione. La balestra acquisi il nome di ED 20/06/40 proprio come la data di nascita di mio padre, schizzarono alle stelle.

 

Quale è stato invece il suo primo approccio con l’azienda di famiglia?

Io sono entrata in azienda in punta di piedi, avevo 16 anni e ancora studiavo. Ho fatto la gavetta assieme agli altri dipendenti, entravo in magazzino e mettevo a posto i ricambi sugli scaffali, perché mio padre ci teneva a che imparassi prima quali fossero le basi del mestiere. Poi dopo qualche anno sono passata dall’altra parte della barricata, in contabilità, e da lì possiamo dire che non l’ho più abbandonata. Con gli anni la CEMA cresce e io continuo a curare la parte finanziaria, mentre mio marito si occupa del commerciale.

 

Come è cambiata negli anni la gestione del lavoro?

Io direi che non è cambiata molto la gestione del lavoro, ma il lavoro in sé. Ai tempi del mio ingresso in azienda le mansioni erano essenzialmente manuali e si faceva affidamento solamente all’uomo, che aveva delle competenze molto settorializzate. Negli anni l’avvento della tecnologia ci ha sicuramente agevolato molti compiti, noi adesso cerchiamo uomini e donne che siano completi. E’ chiaro che esisteranno sempre degli ambiti specialistici ma ad oggi cerchiamo di formare dei lavoratori che possano soddisfare tutte le richieste del cliente. Clienti che negli anni sono sempre più informati e riescono pur senza accorgersene, a darci una grossa mano nel nostro lavoro. Per il resto non ci siamo allontanati troppo dall’impostazione con cui è nata l’azienda, che è quella di essere attenti alle esigenze degli acquirenti.

 

Quali sono e quali saranno le nuove tappe della crescita della CEMA?

Beh, in questi giorni ci siamo trasferiti nella nuova sede di Bari, che è più grande e soprattutto molto più funzionale della precedente. La nuova collocazione è ancora più a ridosso dell’uscita autostradale e clienti potranno approvvigionarsi con più facilità grazie allo spazio riservato al banco. Allo stesso modo abbiamo intenzione di dare un nuovo spazio alla sede di Cagliari, una realtà che è in forte crescita e su cui puntiamo molto. E poi non dimentichiamo che attraverso la collaborazione con la nostra partner, E.B. Ricambi, adesso abbiamo aperto una nuova filiale a Roma, con cui copriremo il territorio in maniera ancora più puntuale, per non venir meno a quelle che sono le nostre caratteristiche di tempestività.

 

Grazie Signora e buon lavoro.

Grazie a voi!

 

Sommario
CARMELA ESPOSITO, A TU PER TU CON LA CEMA.
Nome articolo
CARMELA ESPOSITO, A TU PER TU CON LA CEMA.
Descrizione
Intervista a Carmela Esposito, a tu per tu con la Cema. Da dove viene e verso cosa si muove la Centro Ricambi Cema S.p.A.
Autore
Nome Editore
Cemag
Logo Editore

  • IMG_1444

    Cema: sfida al futuro

    Parliamo di formazione e assistenza tecnica, due comparti fondamentali nell’universo CEMA …
  • Stralis D' innocenti green

    Gruppo D’Innocenti e CEMA: assieme sempre più efficienti.

    Ecologia, modernità ma soprattutto grande sintonia tra fornitore e cliente. Una conversazi…
Mostra ulteriori articoli correlati
  • Ugo abete e Georg Puz

    Lukoil, un anno di grandi successi

    Lukoil, un grande evento per celebrare un percorso.   Lukoil, un grande evento per ce…
  • Impromart

    Impromart, intervista a Ciro Martone

    IMPROMART Un’ampio piazzale, una struttura imponente che dimostra spiccatamente tutta la s…
  • IMG_1444

    Cema: sfida al futuro

    Parliamo di formazione e assistenza tecnica, due comparti fondamentali nell’universo CEMA …
Mostra di più By Flavio Russo
  • Dayco

    Dayco, Tenditori e Galoppini

    Tenditori e Galoppini L’incremento delle prestazioni del motore ed il continuo aumento di …
  • filiale E.B. Ricambi

    E.B. Ricambi conquista Roma

    Dopo le due filiali salernitane di Battipaglia e Pagani, E.B. Ricambi si espande verso il …
  • Impromart

    Impromart, intervista a Ciro Martone

    IMPROMART Un’ampio piazzale, una struttura imponente che dimostra spiccatamente tutta la s…
Mostra di più in Tutto sul Truck

Lascia un commento

L\'indirizzo email non verrà pubblicato.i campi richiesti sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Consigliamo anche

Lukoil, un anno di grandi successi

Lukoil, un grande evento per celebrare un percorso.   Lukoil, un grande evento per ce…